Trattamenti epilessici

Quando viene effettuata una diagnosi di epilessia o epilessia, il medico discuterà con il paziente o con la famiglia del paziente quali sono i migliori trattamenti.

Se una condizione di cervello correggibile sottostante sta causando le crisi epilettiche, a volte la chirurgia può bloccarle. Se l’epilessia è diagnosticata, il medico prescriverà farmaci contro il convulsioni o farmaci antiepilettici.

Se le droghe non funzionano, la prossima opzione potrebbe essere la chirurgia, una dieta speciale o VNS (stimolazione del nervo vagus).

L’obiettivo del medico è quello di prevenire ulteriori attacchi epilettici, evitando contemporaneamente effetti collaterali in modo che il paziente possa condurre una vita normale, attiva e produttiva.

Leave a Reply